Due giorni per conoscere il Corpo Antincendi Boschivi Regionale, il 10° Raduno AIB Piemonte si terrà sul lago Maggiore.

Dopo il Raduno Regionale a Cuneo nel 2016 i Volontari AIB di tutto il Piemonte si ritrovano ad Arona sabato 5 e domenica 6 maggio per due giorni di workshop, celebrazioni, cortei da vivere in compagnia.

Coinvolti nell’organizzazione dell’evento le squadre del novarese che gestiranno l’accoglienza delle squadre di Volontari da tutte le 8 province piemontesi. Oltre ad Arona saranno impegnati anche i comuni limitrofi di Paruzzaro e Oleggio Castello che accoglieranno i partecipanti al raduno per la cena e il pernottamento. Sono già pronte, infatti, la Pro Loco di Paruzzaro e l’Associazione cuochi del novarese e VCO per la cena del sabato, dopo cena la Palestra di Paruzzaro ospiterà i Volontari che arriveranno in tenda e camper. Il pranzo collettivo di domenica, invece, sarà gestito dalla Pro Oleggio Castello nella sua area attrezzata in via Monte Oleggiasco.

Per tutto il weekend Largo Alpini ospiterà il Villaggio AIB. Presenti i mezzi e l’attrezzatura degli uomini AIB che vi mostreranno cosa vuol dire combattere giornalmente con il fuoco, con le emergenze, con le alluvioni ma anche cosa serve per diventare dei volontari professionali come lo sono i volontari del Corpo AIB Piemonte. I Volontari AIB, vengono, infatti, preparati in maniera professionale prima di andare a contatto con il fronte di un incendio.

Il programma del 10° Raduno AIB Piemonte

Sabato 5 maggio ad Arona, alle 15, apertura del Villaggio AIB in largo Alpini. Alle
16 inizio dei workshop su tecnologie e supporti nell’emergenza AIB al Centro Congressi Salina – i workshop sono aperti ai volontari e a tutta la popolazione. Dalle ore 18.30 “Aper’AIB” in alcuni bar del lungolago di Arona.
In serata ci si sposta a Paruzzaro nel Centro Proloco Selva di San Marcello alle ore 20 per una cena in compagnia.

L’indomani, domenica 6 maggio, si torna ad Arona per il clout del 10° Raduno AIB Piemonte. Dalle 8 accoglienza e registrazione per i partecipanti in Piazzale Aldo Moro, alle 9.15 corteo di benvenuto fino a piazza San Graziano. A seguire, alle 10 S. Messa a seguire alle 11 saluti delle autorità – il Prefetto Francesco Paolo Castaldo, il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, il comandante regionale dei Carabinieri forestali Benito Castiglia, Roberto Giarola del dipartimento nazionale Protezione Civile, Sindaci e i vertici del Corpo AIB Piemonte – dal palco in piazza. Alle 11.45 sfilata di ritorno verso piazzale Aldo Moro.
Alle 13 pranzo conviviale al Centro Feste Pro Oleggio Castello con, alle ore 15, estrazione della sottoscrizione a premi.

Come cambia la viabilità per il 10° Raduno AIB Piemonte?

Vista la massiccia presenza di Volontari e sostenitori, il 10° Raduno del Corpo AIB Piemonte vedrà delle modifiche alla viabilità dell’aronese. In particolare: da sabato 5 maggio alle ore 7 a domenica 6 maggio alle ore 20 divieto di sosta in Largo Alpini e Viale Croce Rossa. Domenica 6 maggio – dalle ore 6 alle ore 13 – divieto di sosta in piazzale Aldo Moro, via al Lido e una porzione del parcheggio Metropark.

I cortei dei Volontari potranno arrecare rallentamenti al traffico locale, nello specifino:

dalle ore 9 allo ore 9.50, sul percorso di andata Viale Baracca – Corso Repubblica – Via Cavour – Via al Teatro – Via Garelli – Piazza San Graziano.

dalle 11.45 alle 12.30, sul percorso di ritorno Piazza San Graziano – Via Garelli – Via Al Teatro – Via Cavour – Piazza del Popolo – Corso Marconi – Corso Repubblica – Viale Baracca – Piazzale Aldo Moro.

Per altre informazioni – premi della lotteria, accoglienza volontari, convenzioni volontari – vi rimandiamo al sito web del Corpo AIB Piemonte