Due nuovi comuni sul lago Maggiore offrono la rete wifi gratis a cittadini e turisti.

Il comune di Belgirate ha attivato nelle scorse settimane un’area wifi libera che va dal porto comunale fino al confine con Lesa. Il servizio è gratuito per i cittadini, i villeggianti o i turisti. Per utilizzare la connessione tramite cellulare, tablet o pc l’utente dovrà selezionare la rete “Belgirate Wifi“, in seguito il sistema richiederà un numero di cellulare al quale verrà inviata una password per accedere al servizio. Ogni utente potrà connettersi per un totale di due ore al giorno, in un’unica connessione o in più occasioni in tempi diversi. Il wifi gratuito è un investimento che il comune ha effettuato grazie anche ad un contributo della Regione Piemonte, nell’ottica di una migliore promozione turistica e della fornitura di sempre migliori servizi informativi.

Si chiama Meina free ed è un’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale. Tre hotspot wifi che vanno a coprire gran parte del territorio meinese. Il primo punta sul campo sportivo e sul parcchetto, il secondo è posto nella piazza del Municipio e un terzo copre la zona tra lo scivolo Galli e il grande salice sul lungo lago, coprendo per intero la spiaggia pubblica. Per accedere al servizio è necessario registrarsi con la propria mail, una volta autenticati si naviga a quasi 2 mega di velocità. La connessione è limitata nell’utilizzo per poter lasciare a tutti la possibilità di navigare, e non intende sostituire la connessione domestica. Anche qui le ore di navigazione sono limitate ed esiste un limite giornaliero di megabyte utilizzabili. Ma per leggere la posta o whatsappare con gli amici stesi al sole sono più che necessari.

PUBBLICITA\'