L’amore per la barca a vela ha contraddistinto da sempre gli abitanti del Lago Maggiore.

La barca a vela è una passione e può essere vissuta in molti modi, specie dagli amanti della vita all’aria aperta. Anche solo prendere il largo e godersi una splendida giornata di sole risulta essere molto piacevole e rilassante. Allo stesso tempo esiste anche la possibilità di vivere la barca a vela confrontandosi con gli altri a livello agonistico.

Proprio con questo spirito sabato 14 giugno a Belgirate si terrà la XXXesima edizione della Vela per la Vita. Questa manifestazione è nata nel 1983 con l’idea che anche il mondo della vela possa essere di aiuto a chi soffre. Inoltre testimonia il ruolo che può avere lo sport come portatore di valori: i fondi raccolti durante il raduno velico saranno donati alla ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) e alla AISA (Associazione Italiana Sindromi Atassiche). Il ricavato dunque faciliterà lo sviluppo della ricerca scientifica. Nella 25° edizione del 2009 sono stati devoluti 16.000 euro alle due associazioni.

Consolidatasi nel corso degli anni, questa manifestazione è ormai diventata uno degli appuntamenti più attesi sia per i velisti che prendono parte a regate sia per i semplici appassionati. L’evento scommette non tanto sulla performance agonistica o sul risultato dei partecipanti, quanto sulla voglia di tanti sportivi, appassionati al mondo della vela, di ritrovarsi assieme per gareggiare e divertirsi. Per quanto riguarda il numero di barche iscritte il primato appartiene all’edizione del 2012 con ben 120 equipaggi.

La novità di quest’anno sarà la possibilità di seguire in diretta l’evento su un maxischermo che sarà montato in piazza. In questo modo saranno coinvolti tutti gli abitanti e i turisti che vorranno seguire le fasi della manifestazione. Tutte le riprese saranno poi montate e trasmesse in differita su Telelombardia.

[themoneytizer id=22270-19]

L’evento è organizzato dal Circolo velico Verbano in collaborazione con la Pro Loco di Belgirate e l’amministrazione comunale. Alle ore 16 premiazione all’Hotel Villa Carlotta. Per iscrizioni alla manifestazione e ulteriori informazioni consultare il sito web oppure chiamare 393.9262202.

Credit foto home: girasoliazzurri.wordpress.com

Locandina con loghi[1]

PUBBLICITA\'