un salto nel passato 2016, antichi mestieri nocco

Nel weekend la frazione di Gignese farà rivivere gli antichi mestieri: l’arrotino, il ciabattino, il lusciat e molto altro per le vie di Nocco.

Domenica 12 novembre, dalle 10 alle 16, la frazione di Gignese, Nocco, farà un salto nel passato. Attenzione! Da non confondere con Un salto nel passato di Baveno che quest’anno salta l’edizione – come da tradizione – lo rivedremo nell’autunno 2018.

Gli Antichi mestieri di Nocco – giunti alla seconda edizione – sono organizzati dall’Oratorio Santo Stefano Nocco ANSPI in collaborazione con Amici di Vezzo, l’Associazione Vedasco Re Magi e tradizione e i solidi amici volontari della frazione.

il programma della seconda edizione degli Antichi Mestieri Nocco

Per tutta la giornata – dalle 10 alle 16 – mercatini, musica e gli antichi mestieri per vie e piazze di Nocco. Durante l’evento ci sarà un momento dedicato ad una mini conferenza sulla bio diversità.
Per i più piccoli: trucca bimbi e un’area gonfiabili.

Per il pranzo dalle ore 12.30 la cucina dell’oratorio offrirà il seguente menù: pasta, cassoeula, polenta, spezzatino, formaggi, salamelle alla griglia patate fritte, dolce.