Arona, anche quest’anno, ospiterà tre giornate indimenticabili per tutti gli atleti aronesi e non.

Venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 luglio, Arona sarà la sede dell’Aronamen 112.9 Triatholon, una competizione durissima di corsa, bici e nuoto divisi in tre percorsi differenti, indirizzato a uomini e donne con tanta voglia di smaltire la loro energia.

Venerdì 26, dalle ore 17 alle 19, inizierà la distribuzione dei pettorali, presso il Circolo tennis in Piazza Gorizia 1. In serata avrà luogo la tracciatura del percorso running, dove insieme al Professore Davide Nerattini, ci sarà la possibilità di provare il circuito.

Sabato 27, la giornata avrà inizio a partire dalle 7.30 con le consegne dei pettorali e delle bici. Alle ore 18 importantebriefing in lingua italiana ed inglese presso piazza del Popolo. Per terminare bene la giornata, un po’ di relax per tutti gli atleti: dalle 19 fino alle 21.30 verrà servita la cena gratuita presso Ca Giò, e dalle 21.30 si darà il via all’intrattenimento musicale con un grande concerto all’aperto in Piazza San Graziano, offerto dal Comune di Aronaa tutti gli atleti.

Domenica 28 la giornata di gara avrà inizio alle prime luci dell’alba con la preparazione degli atleti. Alle 6.30 la partenza delle varie competizioni. Dopo tanto faticare, dalle ore 12, i partecipanti potranno finalmente premiarsi con un bel pranzo a base di pasta: presso la Ca Giò sarà allestito un “Pasta party”, in attesa delle premiazioni che si terranno invece a partire dalle 14.30.

Ma non è ancora finita: esclusivamente per gli atleti ci sarà la possibilità di rilassarsi con un massaggio gratuito. Sempre presso la Casa della Gioventù a partire dalle 13.

I percorsi saranno di lunghezze differenti: per la gara podistica 21 km, percorsi sul lungo lago di Arona fino al Piazzale della Lega navale; per quella di nuoto 1.9 km, il punto di partenza sarà la Piazza del popolo; per la gara in bici, infine, il percorso sarà di 90 km in direzione Baveno, al ritorno si passerà nella zona dell’Alto Vergante fino a raggiungere Armeno e poi di nuovo Arona passando per Invorio.

Per tutte le informazioni riguardanti le iscrizioni e le gare visitate il sito www.aronamen.it

Nuovo documento 3

 

 

PUBBLICITA\'