di Valeria Artuso
I soci e i simpatizzanti dell’Azione Cattolica sono convocati domenica 6 febbraio alle ore 15.00 presso la Parrocchia di Nebbiuno per l’assemblea annuale.

Dopo un primo momento di preghiera e la relazione sulle attività svolte a cura della Presidente Vanda Travaini e dei consiglieri in carica, con l’aiuto di un rappresentante della presidenza diocesana, si discuteranno le linee per il prossimo triennio e si procederà alla votazione del nuovo consiglio. L’associazione conta attualmente di oltre settanta iscritti provenienti da tutte le parrocchie del Vergante e dovrà pertanto non disperdere il patrimonio dell’esperienza accumulata in questi anni e procedere con uno sguardo che sappia tracciare cammini condivisi che divengano ricchezza per tutta l’Unità Pastorale. Allo stesso tempo, incoraggiamo i giovani che confermano la loro disponibilità al servizio e i tanti che dicono il loro “si” alla corresponsabilità del cammino associativo. L’Azione cattolica ha costantemente bisogno di persone motivate che fondano la loro vita su un’intensa spiritualità laicale, che sappiano essere da traino per tutti i giovani e i giovanissimi, curando in modo speciale la familiarità e qualità della vita anche nelle esperienze diocesane, la vitalità e bellezza dei gruppi parrocchiali, la formazione umana, spirituale, culturale, ecclesiale ed associativa di ogni socio e di quanti desiderano condividerne il cammino.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here