Befane e Re Magi

Come ogni anno le feste finiscono con l’Epifania. Dove trovare Befane e Re Magi sul Vergante nel weekend.

La Sfilata dei Campanacci a Massino Visconti

A Massino Visconti la lunga attesa della simpatica vecchietta con la tradizionale sfilata dei campanacci. Il “richiamo” inizierà nelle sere di martedì 3 e mercoledì 4 gennaio, dove un corteo munito di campane e campanelli sfilerà per le vie del paese. La partenza è alle ore 20.30 presso piazza Vittorio Veneto. La conclusione della manifestazione è fissata per domenica 5 gennaio. Il corteo partirà sempre da piazza Vittorio Veneto, ma il ritrovo sarà alle ore 20. Alla fine della “scampanata” ci si ritroverà tutti in CaGiò attorniati da pandoro e panettone e la Befana distribuirà calze a tutti i bambini.

97° Edizione per il Borgo che diventa presepe a Vedasco di Stresa

Venerdì 6 gennaio torna “Un borgo che diventa presepe” nella frazione di Stresa, Vedasco. Per non perdere le memorie del 97° Anniversario della manifestazione ritornano i Re Magi. Il programma: dalle 11.30 al tepore dell’Antica cantina “Locanda del Cervo Bianco” si potrà gustare: polenta, trippa, tapelucco, formaggi, salsicce in umido e molto altro. Il tutto si potrà gustare camminando tra gli antichi mestieri e le botteghe dei maestri artigiani riprodotti per le vie del paese. Dalle 15 il corteo della natività con i Re Magi e Re Erode. Al termine la benedizione dei bambini e l’arrivo della befana.
In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata al giorno 8.

In un’altra frazione di Stresa arriverà, invece, la Befana. A Levo il 5 gennaio l’evento “Con l’Epifania, un anno in allegria” organizzato dall’Ass. Pro Levo. Dalle 21 Caccia alla Befana a seguire cioccolata e vin brulè per tutti.

Si aspetta la Befana anche a Invorio. Giovedì 5 gennaio in piazza Santa Marta alle ore 20.30 si terrà “Aspettando la Befana”. L’evento è organizzato da Aido, Avis e dalla Pro Loco di Invorio.

Lanternata dei Magi al Museo Meina

I Re Magi arrivano con la lanterna nel parco del Museo, sabato 6 gennaio per festeggiare il pomeriggio dell’Epifania. Il programma: dalle 16 visite aperte agli allestimenti multimediali – il percorso multimediale 4D “Vox Horti”; l’antro dei presepi artigianali; le doll’s houses; la magica scatola di Babbo Natale – dalle 17.30 l’inizio della suggestiva lanternata. Al pubblico saranno distribuite fiaccole per unirsi ai Magi con le lanterne e ci si incamminerà nel sentiero del parco formando una sorta di carovana. A questa seguirà un percorso scandito da narrazioni e commenti sonori per riviere l’affascinante cammino che portò Gaspare, Melchiorre e Baldassarre e non solo, alla capanna.
Il Museo Meina con gli allestimenti di “Che Natale!” è aperto anche il 7-8-13-14-15-20-21-22 gennaio dalle 16 alle 19. Per informazioni e accessi www.museomeina.it.

A Oleggio Castello la Grande Tombola della Befana

Venerdì 6 gennaio alle 14.30 alla Pro Oleggio Castello – via Monte Oleggiasco – si terrà la Grande Tombola della Befana. Dopo la premiazione del concorso fotografico “I suggestivi colori del Natale” si terrà la tombola della Befana. L’ambizione di completare una cartella sarà accompagnata da una dolce merenda che concluderà il pomeriggio di festa. 
Per informazioni: 0322.53600

PUBBLICITA\'