Il Maestro Bepi De Marzi sarà a Lesa per cantare con i cori La Rocca e Le Maestà e nell’occasione riceverà la cittadinanza onoraria del Comune di Lesa.

Sabato 30 giugno alle 21, nella Sala Consiliare di Lesa – Salone Società Operaia – si terrà un concerto corale nell’ambito dell’annuale Rassegna dei Laghi. I cori “La Rocca” di Arona e “Le Maestà” di Toano si esibiranno in un programma di canti della Prima Guerra Mondiale, ricorrendo quest’anno il centenario della fine della Grande Guerra.

Ospite d’onore e narratore della serata sarà il grande compositore di musica corale Bepi De Marzi, recentemente nominato Commendatore della Repubblica Italiana dal Presidente Mattarella, in occasione del 60° anniversario di composizione del canto “Signore delle Cime”. Il canto, nato per commemorare un amico caduto durante un’escursione in montagna, è diventato ben presto un successo mondiale. Soprattutto, è il canto che in ogni commemorazione accompagna il commosso ricordo degli amici della montagna scomparsi e degli alpini “andati avanti”.

Bepi De Marzi cittadino onorario di Lesa

In riconoscimento del valore universale dell’opera del Maestro Bepi De Marzi – dichiara il Sindaco Roberto Grignoli – il Consiglio Comunale di Lesa, nella seduta del 26 giugno, delibererà di conferire la cittadinanza onoraria del Comune di Lesa al Maestro, nel 60° anniversario di composizione del canto “Signore delle Cime”.

Queste le motivazioni:
Per la sua attività di compositore di testi musicali e poetici che hanno fatto conoscere in Italia e all’estero la cultura, le tradizioni e i valori umani e sociali del mondo rurale e montano e per il suo continuo impegno culturale, avendo collaborato, infatti, con Mario Rigoni Stern, Padre David Maria Turoldo, Ermanno Olmi, Claudio Scimone di cui è stato per vent’anni clavicembalista nei Solisti Veneti;
Per l’impegno coerente e caparbio, manifestato in molteplici occasioni e modalità, per la difesa, la salvaguardia e la valorizzazione delle bellezze paesaggistiche, dell’ambiente e dei valori della montagna;
Per il legame da tempo costruito con il mondo corale del nostro lago e in particolare con il coro “La Rocca” di Arona.

La targa del conferimento sarà consegnata al Maestro Bepi De Marzi dal sindaco di Lesa la sera del concerto, il 30 giugno.

Aggiungi il concerto di Bepi De Marzi nel tuo calendario degli eventi