Dante a Stresa

dante

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.”, forse anche in virtù di questa frase, eredità del grande maestro Dante Alighieri, che la biblioteca civica A.Zapelloni di Stresa ha organizzato una serie di incontri proprio per conoscere (o approfondire) l’opera del poeta ed in particolare, quelli che sono il Purgatorio ed il Paradiso nella divina commedia.

+