Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.”, forse anche in virtù di questa frase, eredità del grande maestro Dante Alighieri, che la biblioteca civica A.Zapelloni di Stresa ha organizzato una serie di incontri proprio per conoscere (o approfondire) l’opera del poeta ed in particolare, quelli che sono il Purgatorio ed il Paradiso nella divina commedia.

Gli incontri, che si terranno tutti presso la biblioteca comunale alle 18,  saranno tenuti dalla professoressa Giovanna De Vecchi Pellati, che già nel 2013 aveva tenuto un ciclo di incontri su Manzoni.

Ecco il programma:

15 ottobre –  Il Purgatorio ed il mondo dei ricordi, struttura e caratteristiche

29 ottobre – Il Purgatorio, temi e personaggi , con lettura di alcuni passi dall’opera

12 novembre – Il Paradiso ed il mondo della luce, con particolare attenzione ad i cieli, i Beati e l’Empireo

26 novembre – Il Paradiso, temi e personaggi, con lettura di alcuni passi dall’opera

Per maggiori informazioni: Biblioteca civica di Stresa 0323 31917

Stresa_INCONTRI-DIVINA-COMMEDIA-2014_loca

CONDIVIDI

Sono nata a Verbania nel 1975, ed ho avuto la fortuna di crescere tra Baveno e Stresa, due luoghi che amo moltissimo.
Ho scritto per “Il giornale di Verbania” ed ora collaboro con Il Vergante, come corrispondente da Stresa, la cittadina in cui sono tornata a vivere dopo sette anni a Torino. Gestisco una pagina Facebook dedicata alla perla del lago: “vivi-amo Stresa”, nella quale raccolgo foto e recensioni del nostro territorio e gli eventi organizzati.
Vita privata? Impegnativa. Quattro figli, che spesso mi seguono nella “caccia agli articoli” e alle riunioni di redazione, ma è importane che sappiano delle mie passioni ed imparino a conoscere il luogo in cui stanno crescendo, per poterlo amare e, magari, un giorno, migliorare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here