L’antico mestiere del Picasass, lo scalpellino, in mostra a Nebbiuno. Le Associazioni Carpe Diem e I Picasass inaugureranno, sabato 18 febbraio a partire dalle ore 16, “L’esposizione di Strumenti del Mestiere di Picasass”. Una mostra di scalpelli, martelli e di tutti gli strumenti che permettevano a questi dimenticati artisti di estrarre dei capolavori dalla pietra.

L’evento, patrocinato dalla Provincia di Verbania, si terrà presso l’Ufficio Turistico Carpe Diem di Nebbiuno, in piazza Caduti di Nassirya n. 10. L’esposizione dei Picassas sarà completata dalla mostra di “geometrismi artistici” di Antonella Preti e dalla presentazione del libro Toried di Elisa Fornara.

Sono tutti invitati a visitare la mostra e a mantenere in vita una tradizione e un’arte di cui si sta perdendo il ricordo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here