festa della birra, SEPTEMbeerFEST, birra artigianale

Sarà un fine settimana in compagnia della birra sul Vergante. Si potranno provare decine di produzioni di birra, anche esotiche. Tipo quella prodotta a Novara.

Invorio e Colazza si preparano a superare l’afoso weekend a colpi di pinte di birra ghiacciata.

Nuova esperienza per Colazza con la prima festa della birra organizzata dalla Pro Loco. Sabato 18 luglio, dalle 17 alle 24, non solo birra però: mercatini dell’artigianato, aperitivo a spritz e brezel e molto altro. La cucina sarà aperta dalle 20 con hamburger di manzo, wurstel, crauti e patatine. La Pro loco ha pensato anche ai vegetariani: la cucina sfornerà invitanti hamburger veg. Regina della serata, però é la birra. Una birra a kilometri 50 quella servita dalla Pro Loco di Colazza. La ditta Marconi Birra produce, infatti, birra artigianale nella loro sede di Novara. Appuntamento al Palazzetto e poi… di via Molino 17. Informazioni a prolocolazza@gmail.com.

A Invorio una festa della birra lunga due giorni. Venerdì 17 e sabato 18 l’area feste della Pro Loco Invorio sarà invasa da fiumi di birra, e ovviamente tantissima musica. Venerdì sul palco Max Mania e il loro tributo agli 883, sabato sera, invece, sarà la volta di Vasco e le sue Deviazioni musicali. Tutte le sere la birra non sarà solo liquida. La Pro Loco cucinerà la sua specialità, lo stinco alla birra, più alle specialità birrose alla piastra.
Per info e prenotazioni: www.prolocoinvorio.it o 3338339787.