Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Giornata contro la violenza sulle donne

In occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Arona organizza una serie di eventi in città…Da venerdì 24 a domenica 26 novembre, l’Assessorato alle Pari opportunità, in collaborazione con la Consulta Femminile Aronese, organizza una serie di eventi ad Arona. 

Venerdì 24 novembre si terrà alle 20.45 la rappresentazione teatrale “Il Divorzio” della Compagnia “Teatro in mostra Como”. Lo spettacolo si terrà nella Sala Polivalente dell’Ex Cinema San Carlo, con la straordinaria interpretazione di Laura Nigretti.
La commedia “Il Divorzio” vuole essere un omaggio teatrale al cinema italiano e alla commedia tra le commedie: Divorzio all’italiana di Pietro Germi – vincitore del Festival di Cannes nel 1962 e dell’Oscar per la miglior sceneggiatura originale.
L’ingresso nel salone dell’Ex Cinema San Carlo sarà ad offerta libera. Il ricavato sarà destinato al “Fondo a favore delle donne vittime di violenza” istituito quest’anno nel bilancio Comunale di Arona. L’iniziativa è stata finanziata dall’imprenditoria femminile grazie a micro-sponsorizzazioni di diverse donne i cui nomi saranno esposti all’ingresso della sala Polivalente.

Una donna viene uccisa ogni due giorni in Italia. 120 le vittime nel 2016.

“Camminiamo insieme” questa l’iniziativa clou della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne ad Arona. Sabato 25 novembre – ore 15 – si camminerà per le vie di Arona con partenza da Piazza De Filippi fino alla fontana di Corso Repubblica. Qui sarà installata una sagoma di donna – un gesto simbolico a sostegno delle iniziative. Verranno depositati i lumini e letti i nomi delle donne vittime di femminicidio.
La camminata vuole tenere alta l’attenzione sulla violenza di genere e sul femminicidio offrendo spunti di riflessione.

Libri, Posto Occupato e saponette per sensibilizzare e raccogliere fondi

Sempre sabato 25 novembre – dalle 10 alle 18, su Corso Repubblica – mercatino dei libri il cui ricavato sarà destinato alle attività promosse dalla Consulta Femminile Aronese. Inoltre, durante tutto il mese di novembre l’Assessorato alle Pari Opportunità insieme allo Sportello Donna del Comune di Arona parteciperà all’iniziativa “Posto Occupato”: campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere che consiste nell’occupare una sedia nei luoghi pubblici con un cartonato e una sciarpa rossa. Un gesto semplice, ma di impatto, utile per ricordare ogni giorno le donne vittime di violenza a cui quel posto è stato negato.

Sempre in occasione della ricorrenza del 25 novembre la ditta “Alchimia Soap” con sede operativa ad Olgiate Olona, ha donato al Comune delle saponette avvolte in un’originale e curata confezione a tema, che verranno distribuite ad “offerta libera” durante i vari eventi e presso il Comune di Arona.
I proventi, unitamente a quelli raccolti in occasione del teatro il giorno 24 novembre, saranno destinati al “Fondo a favore delle donne vittime di violenza” istituito quest’anno nel bilancio Comunale.