Si è tenuta martedì 7 maggio la conferenza stampa a Novara presso la sede della Provincia riguardo al bando “Spazi Giovanili” del Piano Provinciale Giovani 2013. Il piano ha l’obiettivo di promuovere e favorire l’aggregazione giovanile sostenendo la rete che sul territorio provinciale ha già attivato spazi destinati ai ragazzi dai 15 ai 30 anni che svolgano attività animative e socioeducative. Tre sono i progetti finanziati dalla Provincia, per un totale di 30.000 euro: “Vergante Giovani” del comune di Massino Visconti, “Uno spazio per tutti” di Casalino e “Youth Labs” della parrocchia di Sant’Agabio di Novara.

Il progetto che riguarda il territorio del Vergante prevede la partecipazione dei comuni di Colazza, Invorio, Lesa, Massino Visconti, Meina, Nebbiuno, Paruzzaro e Pisano. Si inserisce nelle esperienze di lavoro di rete che, dal 2004 ad oggi, sono state attuate sul territorio e che hanno portato nel 2010 alla nascita del PEIV (Piano Educativo Integrato del Vergante) ed è in continuità con le azioni portate avanti dai progetti APQ degli anni scorsi.
Verranno proposte ai giovani percorsi formativi per apprendere come collaborare nei Centri Estivi per i più piccoli ed eventi di vario tipo, nella prospettiva di offrire opportunità per attività professionali e nuove forme di imprenditoria giovanile sul territorio.

Giovani_progetto giovani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here