È partito sabato 29 giugno, con una giornata di prova gratuita, il servizio di noleggio di biciclette a pedalata assistita pensato dall’A.S.D. Emissioni Zero di Meina. Molte decine di curiosi, meinesi e turisti, si sono lasciati tentare da questi mezzi e hanno fatto un giro per il paese o per il Vergante. Al ritorno, soddisfazione sui loro volti, sia per la fatica risparmiata che per le bellezze paesaggistiche ammirate.

Ma di cosa si tratta esattamente? Le biciclette a pedalata assistita sono cicli che vengono caricati a corrente elettrica e forniscono al guidatore una spinta mentre pedala, spinta regolabile in base alla propria forza e pigrizia. Diventa così possibile, anche per i meno allenati, scoprire il Vergante, territorio collinare e ricco di salite, sulla due ruote. La bicicletta ha un’autonomia di circa 70 km, più che sufficienti per compiere un percorso panoramico di media lunghezza.

Il servizio di noleggio sarà attivo tutti i giorni, nei pressi del comune di Meina, al costo di 4,50 euro per la prima ora, di 3 euro per le ore successive, di 12 euro per mezza giornata e di 17 per una giornata intera (dalle 9 alle 17).

Molto soddisfatto della giornata di inaugurazione il presidente dell’A.S.D. Emissioni Zero Marco Bortolami, che spera di veder crescere il successo di quest’iniziativa nei prossimi mesi estivi. “Con la bicicletta a pedalata assistita si guadagna in sicurezza e si possono ammirare le bellezze del paesaggio chiacchierando con chi sta pedalando assieme a te” ha commentato il presidente, che tuttavia ha una gamba allenata anche per le biciclette…tradizionali.

[youtube id=”Sns4OufA2VU” width=”580″ height=”337″]

[slideshow id=12]

PUBBLICITA\'