halloween 2017
rescueram3 / Pixabay

Streghe, vampiri, fantasmi e tanto orrore nella notte più stregata dell’anno anche sul Vergante. Scopri tutte le feste di Halloween 2017, paese per paese.

Halloween 2017 sull’Alto Vergante

Partiamo da Massino Visconti, qui la Pro Loco in collaborazione con il Comune organizzano Happy Halloween. Nell’Area Feste della Cagiò, martedì 31 ottobre dalle 17.30 tanti giochi per tutti i bambini. Si partirà con la Caccia al Selfie – una caccia al tesoro per MassinHalloween popolato da personaggi magici. Nella serata attivo il punto ristoro, truccabimbi e gonfiabili. In serata giro di Dolcetto o Scherzetto per le vie del paese.
Costo a bambino euro 7.50 – comprende giochi, cena e un giro omaggio sui gonfiabili). Costo adulto 10 euro – comprende apericena e una consumazione omaggio.

L’Associazione Turistica Pro Loco Vergantina organizza la Festa di Halloween martedì 31 ottobre a Brovello Carpugnino.  L’Area feste di Graglia Piana ospiterà una cena a tema – che si aprirà con la zucca al forno e si concluderà con il dolce al sangue di Dracula – dalle ore 20 su prenotazione. Per tutta la serata, dalle 22.30, musica con DJ set. Se ti presenti mascherato un drink in omaggio. Prenotazioni allo 338.4909000.

Sabato 28 ottobre Halloween 2017 sarà On Ice al Palazzetto del Ghiaccio di Colazza. Si pattinerà in maschera con cioccolata calda gratis per tutti. Apericena su prenotazione: tel 333.9057689.

Halloween  Invorio: tante novità per la festa più grande di sempre

halloween

Settimo traguardo raggiunto per la festa di Halloween di Invorio. Per esorcizzare una ricorrenza che proviene dalla cultura di Paesi lontani, l’Amministrazione comunale ha introdotto alcune novità per rendere la manifestazione più simile a una festa in piazza: si sfila in costume e il pubblico viene intrattenuto con spettacoli e giochi per bambini.
Un’opportunità anche per tutti gli esercenti invitati a rimanere aperti, perché la serata possa essere un’occasione unica per le loro attività.

Il programma di questa edizione si allarga a nuove progettualità: la festa prenderà il via dalla sede della Pro Loco in viale Europa dalle ore 20 per il “ristoro mostruoso” con giochi per bambini. Quindi dalle ore 21 si potrà accedere a piazza Vittorio Veneto alla scoperta del laboratorio e abitazione della strega, del giardino dei fantasmi, passando per il salotto delle fate buone; ci saranno due trenini che gratuitamente trasporteranno grandi e piccoli per le strade di Invorio, oltre a un’animazione itinerante con la storia di “Antonia la strega” in otto punti di esibizione. Non mancheranno i palloncini colorati del pagliaccio dal cappello matto e il trucco e parrucco per i più piccoli, nella piazza delle streghe dietro al Municipio.

Coinvolte piazze e vie del paese con un percorso guidato che condurrà sino al parco del castello Visconteo, che quest’anno ospiterà Harry Potter con il torneo di Quiddish per i bambini.

Tornando in piazza Martiri, ci si potrà fermare in casa Curioni per ascoltare la streghetta cantastorie e farsi leggere il futuro dalle fattucchiere del cortile. Per gli appassionati di insetti mostruosi, si potrà accedere alla stanza delle mostre. Musica e balli assicurati in piazza Martiri con l’intrattenimento del Dj Corra Happy Music e del suo corpo di ballo, composto da anziane maghe e aspiranti giovanissime streghette. In tutte le piazze saranno presenti punti di ristoro, zucchero filato, salamelle e birra, oltre agli stand di hobbisti con oggettistica a tema.

Altra novità di questa edizione la presenza di comparse e figuranti lungo il percorso che dal Castello porta in piazza Martiri passando per via Ragazzini e via Bassetti.

Nota di servizio: martedì 31 ottobre le strade del centro storico saranno chiuse al traffico dalle ore 19.15 e divieti di sosta dalle ore 19 per consentire l’allestimento di vie e piazze.

Halloween al Museo Meina

Un weekend da paura aspetta tutti i visitatori del Museo Meina. Sabato 28 e domenica 29 dalle 16 alle 19 – tante iniziative per grandi e piccini per passare un Halloween da paura.
Nei due pomeriggi, si potrà visitare lo “chalet-museo incantato” che propone il percorso
multimediale “Vox Horti – racconti e visioni nella casa del parco”. Per l’accesso a tale percorso si consiglia la prenotazione sul sito www.museomeina.it
Non è finita qui: durante le giornate di Halloween, la Fondazione UniversiCà organizza
diverse attività tematiche. I più piccini si potranno divertire con “Burattini che.. zucche”: le vicende di Arlecchino e dei suoi amici alle prese con l’inganno della strega, con marionette e simpatiche gag. Anche Magonis, che ne sa “Una più del diavolo” si aggirerà nel parco affacciato sulla Rocca di Angera, pronto a raccontare le storie degli strani esseri che si nascondono tra gli alberi.
La creatività troverà spazio con l’esposizione di Doll’s Houses, gli ambienti in miniatura di Manuela Peviani realizzati con materiali di recupero, dedicati alle “case delle streghe” e
con il laboratorio “Crea il tuo fantasmino” dove si potranno colorare e ritagliare
mostriciattoli e zucche da portare a casa. Sono graditi partecipanti in maschera. le attività
si terranno anche in caso di maltempo.

Halloween con i vampiri ad Arona e con la Croce Rossa a Stresa

Ad Arona Halloween 2017 si dividerà tra mostre a tema e serata a tema mostri.
Fino a domenica 20 ottobre lo spazio Moderno di Arte Ad Arona ospita l’esposizione di fotografie, sculture, quadri “Aspettando Halloween”. Sabato 28 ottobre – alle 17.30 – evento speciale con “Il dolore della bellezza” quasi monologo su Amedeo Modigliani con Giorgio Branca, Valeria Borrelli e drammaturgia di Loredana Troschel.
Orari di Apertura: tutti i giorni pomeriggio 16-19, sabato e domenica anche al mattino dalle 10 alle 12.30.
Spazio Moderno Arona è in via Martiri della Libertà 38

Per la notte di Halloween 2017 il Parco della Rocca Borromea ospiterà l’evento a tema “Vampirismo storico, Storia dei Vampiri in Europa tra ‘400 e ‘800″. È un evento culturale di tipo storico a carattere divulgativo condotto da Jennifer Radulović, storica e divulgatrice, che racconterà la diffusione nella credenza popolare del Vampiro in Europa. Un viaggio appassionante e poco noto tra la storia e l’antropologia.
Nei locali del bar-ristorante La Corte della Rocchetta, si terrà una cena a tema, cui seguirà la narrazione culturale sul Vampirismo. Verranno proiettate immagini e documenti dell’epoca. Prenotazione obbligatoria alla mail: passeggiategotiche@hotmail.com o al cell 391.7487663.

A Stresa Halloween con la Croce Rossa. Tutti protetti da attacchi cardiaci per lo spavento per Halloween alla Palazzina Liberty di Stresa. Domenica 29 ottobre – dalle 15 alle 18 – grande festa con ingresso a offerta libera che andrà a finanziare il progetto “Abbiamo a ❤️ il vostro ❤️”. Alla festa sono inviati bambini mascherati a tema, gli attende un truccabimbi per completare il travestimento, giochi, tanta musica e una gustosa merenda. Per informazioni: 339 341 3139.
Se dopo qualche giorno saliamo verso la frazione Levo la Pro locale organizza il 31 ottobre Halloween. Dalle 19 cena a tema a seguire solo divertimento. Prenotazione per la cena, anche d’asporto, 320.1447076.