Da oggi una nuova rubrica sul Vergante.it, il KArkadè del venerdì.
Il Karkadè è un fiore dalla cui essicazione e infusione si ricava una bevanda dal sapore gradevolmente aspro e dal colore rosso intenso che ha proprietà antiffiamatorie, lenitive e vitaminizzanti.

Il nome giusto per una rubrica dai toni gradevoli ma dagli argomenti intensi, che riuscirà a farvi dimenticare i problemi della settimana e vi darà nuove energie per il weekend. Pochi minuti di letture e, mentre magari ci si rilassa con una tazza di infuso, si può leggere di argomenti interessanti selezionati, con un occhio sul nostro territorio, dalla nostra collaboratrice: Carol “Ka” Prina. Tematiche che crescono, maturano di giorno in giorno, vengono essiccate e sono infine, trasformate in un infuso dai sapori forti, proprio come le foglie del karkadè.

La tisana derivata dai fiori di una particolare varietà dell‘ibisco se assunta in grandi quantità può avere effetti lassativi. State tranquilli, però, per evitare facili battute o effetti spiacevoli, ve ne somministreremo solo le giuste dosi ogni due settimane, quindi nessun rischio per la salute.

L’unico rischio che correrete è quello di lasciarvi prendere dalle parole di Ka e farvi trasportare in luoghi lontani e pieni di fascino o in temi reali che viviamo ogni giorno ma dei quali purtroppo, molte volte, ci dimentichiamo.

L‘appuntamento, dunque, è per due venerdì al mese, all’ora del tè, le 17 circa, quando sulla nostra pagina Facebook pubblicheremo il link all‘ultima opera di Ka. Raccomandiamo di gustarlo ancora caldo.

Logo_karkadè_Articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here