Il 7 maggio scorso, gli studenti del 3 anno, Alessandro Pompeo, e del 5 anno Sala Bar, Mateus Pasino, si sono distinti nella partecipazione al concorso Iba Drinks a Lerici.

Gli studenti, preparati per l’occasione dai professori Onolfo Gerlando (Alessandro Pompeo) e Carmine Lamorte (Mateus Pasino) hanno ottenuto un ottimo risultato, per la conoscenza delle ricette internazionali e per la tecnica di lavoro utilizzata. Un successo per la nostra scuola, segnale di come ci si prepari con serietà e professionalità.
Per il terzo anno consecutivo, si è svolto il concorso Iba drinks, che ha visto nove scuole protagoniste di una competizione lunga un giorno, avente come tema la realizzazione del miglior cocktail Iba.
Per rendere più difficile la competizione, i partecipanti dovevano testare le loro competenze anche con un cruciverba da risolvere, nel minor tempo possibile. A seguire poi una prova pratica, durata tutto il pomeriggio. Nella prova pratica dovevano estrarre un cocktails tra circa 18 drink IBA e realizzarlo davanti alla giuria.
Ma ecco i vincitori: 1° Posto come migliore prova teorica: Gabriele Barresi (IIS Virginio Donadio di Dronero, Cuneo, accompagnato dal docente Mauro Prato), premio eleganza Tommaso Miccoli (Ipssar “Agostinelli” di Ceglie Messapica, Brindisi, accompagnato dai prof. Gianni Turco e Pasquale Calamo).
Per la prova pratica: 1° classificato Gabriele Barresti, 2° classificato Pasino Mateus (dell’alberghiero “Maggia” di Stresa, Verbania, accompagnato dal prof. Onolfo Gerlando), 3° classificato Giovanna Zhou (Engim Torino, accompagnata dalla prof.ssa Romina Baratta) e 4° classificato Alessandro Pompeo (sempre del “Maggia” di Stresa).
Il concorso è stato organizzato dall’AIBM, Associazione Italiana Bartender & Mixologist, in collaborazione con Bar La Perla di Lerici, l’Associazione il Golfo dei Poeti, Ron Legendario e Maraschino Luxardo, Pro loco di Lerici e il patrocinio di Confartigianato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here