Il gruppo “Insieme si può…” pensa anche quest’anno a festeggiare le donne nella ricorrenza dell‘8 marzo.L’attenzione dell’associazione va, nell’evento organizzato per domenica 9 marzo dalle 17.30 presso la Cagiò di Massino Visconti, alle donne costrette a prostituirsi e alla figura dei loro “clienti”. Nel corso del pomeriggio verrà infatti presentato il libro “Clienti” a cura di Maria Adele Garavaglia, che racconta la storia di Natalia e Irina, giovani donne rapite e costrette alla prostituzione.

Presente nel pomeriggio anche Adele Lambra dell’associazione “Liberazione speranza” di Novara.  Al termine dell’incontro i partecipanti potranno ristorarsi con la classica pasta e fagioli ormai simbolo di questa ricorrenza.

festa della donna

(foto home di rofi, flickr)