gemellaggi e trofei

Judo Invorio tra gemellaggi e trofei nell’inizio di aprile.

La compagine invoriese domenica 9 aprile si è recata a Villadossola per il 25° Trofeo Nela. Erano 9 gli atleti di Judo Invorio sul tatami della gara ossolana. Il bottino di medaglie che la società sportiva ha portato a casa è molto buono: due ori – Cecilia Pedullà (cadette 48kg) e Filippo Bacchetta (cadetti +73 kg) e tre bronzi – Eleonora Bertolosi (ESA 48kg), Gilia Negri (cadette  63kg), Alessandro Del Re (cadetti 55kg). Buoni piazzamenti anche per Giulia Bricchi (5° ESB 57 Kg), Francesco Giovia (7° Cadetti 66 Kg), Marco Ricci (9° Cadetti 66 Kg) e Gabriele Chimienti (9° Esa 40 Kg).

Non solo trofei, anche gemellaggi per Judo Invorio

“Judo Club Serravalle Sesia vuole ringraziare la SSI Judo Invorio, la maestra Betty e i ragazzi per una piacevole ospitalità e un bellissimo allenamento amichevole.”  Così Tomislav Kovacic-Tommy, portavoce di Judo Club Serravalle, il Maestro Riccardo Pavan e tutti i Judoka di Judo Club Serravalle Sesia hanno voluto ringraziare tutti gli atleti di Invorio che li hanno ospitati. (in foto)

I judoca di Serravalle sono stati a Invorio il 5 aprile per uno scambio in amici. Due hippon sul tatami in allegria.  “Sono stati soddisfatti dell’allenamento – ha riferico Betty Sartore, anima di Judo Invorio – ed hanno chiesto di poter tornare. Noi li aspettiamo volentieri” 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here