gemellaggi e trofei

Judo Invorio tra gemellaggi e trofei nell’inizio di aprile.

La compagine invoriese domenica 9 aprile si è recata a Villadossola per il 25° Trofeo Nela. Erano 9 gli atleti di Judo Invorio sul tatami della gara ossolana. Il bottino di medaglie che la società sportiva ha portato a casa è molto buono: due ori – Cecilia Pedullà (cadette 48kg) e Filippo Bacchetta (cadetti +73 kg) e tre bronzi – Eleonora Bertolosi (ESA 48kg), Gilia Negri (cadette  63kg), Alessandro Del Re (cadetti 55kg). Buoni piazzamenti anche per Giulia Bricchi (5° ESB 57 Kg), Francesco Giovia (7° Cadetti 66 Kg), Marco Ricci (9° Cadetti 66 Kg) e Gabriele Chimienti (9° Esa 40 Kg).

Non solo trofei, anche gemellaggi per Judo Invorio

“Judo Club Serravalle Sesia vuole ringraziare la SSI Judo Invorio, la maestra Betty e i ragazzi per una piacevole ospitalità e un bellissimo allenamento amichevole.”  Così Tomislav Kovacic-Tommy, portavoce di Judo Club Serravalle, il Maestro Riccardo Pavan e tutti i Judoka di Judo Club Serravalle Sesia hanno voluto ringraziare tutti gli atleti di Invorio che li hanno ospitati. (in foto)

I judoca di Serravalle sono stati a Invorio il 5 aprile per uno scambio in amici. Due hippon sul tatami in allegria.  “Sono stati soddisfatti dell’allenamento – ha riferico Betty Sartore, anima di Judo Invorio – ed hanno chiesto di poter tornare. Noi li aspettiamo volentieri” 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.