Una fase di gioco

L’Asd Judo Invorio cerca di risollevarsi il morale partecipando al primo Trofeo Jigoro Kano Torino, dopo l’amareggiante avventura al Campionato Italiano Cadette a Ostia del 22 marzo scorso.

A Borgaro Torinese, Domenica 12 hanno partecipato cinque atleti: Marco Ricci è salito sul gradino più alto del podio mentre Walter Samoiraghi ha conquistato un bronzo. Settima piazza per Riccardo Daniele e Fabrizio Vitale. Solo undicesimo Federico Migliorin. La competizione è stata organizzata per dare un’opportunità ai principianti escludendo le cinture marroni e nere e al termine i ragazzi hanno partecipato ad un allenamento tenuto dal coordinatore delle nazionali Paolo Natale.

ricci primo
Ricci primo
Salmoiraghi terzo
Salmoiraghi terzo

Un weeekend con l’Asd Judo Invorio

Per il 6 e 7 giugno l’Asd Judo Invorio organizzerà il quinto Weekend di Judo in collaborazione con Area Sport Judo. L’edizione 2015 sarà ospitata nella palestra comunale De Zotti in Largo Alpini e seguendo le indicazioni dell’adagio: squadra che vince non si cambia, anche quest’anno la direzione tecnica sarà affidata alle campionesse Laura di Toma e Laura Zimbaro.

Il programma prevede una due giorni di allenamenti intensi rivolti sia alle categorie dei preagonisti che a quelle degli agonisti. La grande novità sarà il corso rivolto agli istruttori incentrato sul rapporto fra atleta e istruttore. Relatore della conferenza, che si svolgerà dalle 14.30 alle 16.00: il Maestro Angelo Beltrachini, cintura nera VII dan, Componente della commissione nazionale istruttori nel 2013, nel 1995 allenatore della nazionale italiana e nel 1992 tecnico federazione Malta alle olimpiadi di Barcellona.

Informazioni e iscrizioni contattando Betty 3280192299 bettysartore@gmail.com oppure Patrizia 3337051345 all88@libero.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here