formazione, offerte di lavoro, synergie, ricerche di lavoro

Un patto tra il Comune di Invorio e Synergie per informare il territorio sulle opportunità di lavoro in zona.

Martedì 7 marzo, alle 10, il sindaco di Invorio Roberto Del Conte con l’Assessore al Welfare Daniele Giaime invitano a Casa Curioni, in Piazza Mazzetti, tutte le imprese del territorio, gli utenti e le associazioni interessati a conoscere i bandi regionali sull’occupazione e gli incentivi per le assunzioni. 

Verrà infatti presentato il Protocollo di Intesa tra il Comune e Synergie Italia Agenzia per il Lavoro, che nasce dalla volontà di mettere in contatto tutti gli attori legati alla crescita occupazionale: disoccupati, NEET, lavoratori svantaggiati, aziende, comune e agenzie accreditate. 

Obiettivo del Protocollo è quello di creare una piattaforma di informazione trasversale. Un punto di incontro per rendere consapevoli coloro che cercano occupazione degli strumenti a loro disposizione. Ma anche far sì che le aziende non perdano opportunità di usufruire di incentivi. Un esempio? Se viene assunto un giovane genitore l’azienda deve sapere che può avere delle agevolazioni fiscali e il giovane genitore dovrebbe sapere che è portatore di una “dote” per agevolare l’assunzione. 

Greta Andrini, account manager Synergie: “Synergie vuole essere al fianco sia degli utenti del Comune di Invorio che delle aziende. Grazie a questa partnership saremo in grado di offrire un servizio a 360 gradi: nasce un nuovo punto di riferimento per il territorio”.

“Il Comune di Invorio già da tempo sta lavorando per favorire l’informazione e la formazione degli utenti che cercano nell’amministrazione comunale un valido aiuto e punto di riferimento. È capofila del progetto “Infopoint giovani del Vergante” per mettere in contatto i giovani con il mondo del lavoro non solo locale ma internazionale – dichiara l’Assessore al Welfare Daniele Giaime , che prosegue – a partire da questa esperienza è nata l’idea di creare una rete anche per le politiche attive e gli incentivi occupazionali.  Solo con un processo mirato a informare e a formare attraverso gli strumenti delle politiche attive è possibile creare opportunità lavorative e di formazione sia per gli utenti che per le aziende del territorio.”

AGGIORNAMENTI

Il Comune di Invorio attiverà uno sportello all’interno del Municipio: il 3° mercoledì pomeriggio del mese gli utenti troveranno le informazioni e il supporto da parte degli operatori Synergie. Il Protocollo è nato dalla volontà di mettere in contatto tutti gli attori legati alla crescita occupazionale: disoccupati, neet, lavoratori svantaggiati, aziende, comune e agenzie accreditate, ed è il primo step di un progetto che proseguirà con altri incontri ed iniziative.