È stato presentato domenica 28 febbraio il programma della ” liberazione anticipata ” del Vergante. Da inizio marzo 8 eventi per ricordare il 25 aprile e la Resistenza.

Si chiama I luoghi la memoria il futuro la seconda edizione delle lunghe celebrazioni per il 71º anniversario della liberazione d’Italia sul Vergante. Otto eventi ad alto contenuto informativo patrocinati da nove comuni del nostro territorio: Arona, Belgirate, Colazza, Invorio, Lesa, Meina, Massino Visconti, Paruzzaro e Pisano.

La presentazione del calendario degli eventi si è tenuta a Ghevio alle ex scuole domenica 28 febbraio. L’occasione anche visto l’anteprima del primo grande evento del ciclo di incontri: la mostra “Catalogna bombardata”.

Gli eventi di “I luoghi, la memoria, il futuro” in particolare:

Venerdì 4 marzo ,alle ore 21 a Meina – Lavanderia Museo Faraggiana si terrà l’inaugurazione e una conferenza sulla mostra “Catalogna bombardata”. Organizzata e curata dal centro Filippo Buonarroti la mostra cerebrali ottant’anni Dallas della guerra civile spagnola  1936 1939. “catalogna bombardata” tratta di una vicenda poco conosciuta – anche perché contraddice il luogo comune degli “italiani brava gente” – ma che è doppiamente significativa in quanto fu sia tra i primi episodi bombardamento di civili indifesi quanto difesa eroica di una grande città contro i bombardamenti fascisti. Il 15 roll-up della mostra verranno esposti per la prima volta a Meina, il loro turno per la penisola vedrà anche location importanti come il Palazzo Ducale di Genova, la casa della memoria di Milano o spazi espositivi a Lugano e Bellinzona.

[themoneytizer id=22270-19]

Venerdì 11 marzo alle 21 a Ghevio di Meina – Sala polivalente – ex-scuole  “Vecchie e nuove resistenze”. Proiezioni a cura di Enrico Omodeo Salè.

Venerdì 18 marzo, ore 21 Pisano – Sala Polivalente – presentazione del libro “Franca e il Lume della Cevola. La vita, la guerra e i partigiani” con Giovanni Cerutti, Giulia e Lorenzo Borelli.

Domenica 20 marzo, ore 14.30 a Invorio – Sacrario di S. Marcello. Commemorazione Eccidio di S. Marcello Organizzano i Comuni di Invorio e Paruzzaro con il contributo dei ragazzi del CCR e degli Alunni della Scuola Secondaria G. Petter.

Venerdì 8 aprile alle 18 a Colazza – Sala Polivalente andrà in scena l’Estratto dallo spettacolo“Liberi tutti”. Di e con Franco Acquaviva, segue riflessione con l’autore e Elena Mastretta.

Sabato 16 aprile alle 17,30 a Silvera in piazza San Rocco incontro “2016: Mondo di pace o mondo di guerra?” – Testimonianze di migranti in fuga da guerre, miseria e fame.

Domenica 24 aprile ore 20.30 Fiaccolata Montrigiasco – Ghevio,  partenza dal monumento dei caduti a Montrigiasco, arrivo a Ghevio in p.zza P. Manni.

Lunedì 25 aprile alle 9 commemorazione Liberazione, a Ghevio, in p.zza P. Manni e camminata fino a Silvera, p.zza San Rocco. In serata lo spettacolo “Io sono partigiana” che rientra tra gli spettacoli del Teatro diffuso del Vergante Lakescapes

PUBBLICITA\'