Photo by click at Morguefile.com

Meina e Nebbiuno pensano ai neo maggiorenni. Due cerimonie per festeggiare i nuovi 18enni del paese.

Amministrazione e biblioteca celebrano i 18enni di Meina

Venerdì 26 maggio alle 18.30 nella Sala Consiliare del Comune di Meina si organizza la “Cerimonia di consegna della Costituzione ai neo maggiorenni “. Organizzata dall’amministrazione comunale e la Biblioteca Civica Don Candido Tara la cerimonia vuole premiare i neo 18enni di Meina celebrando la loro entrata nella cittadinanza attiva.
Venerdì il Sindaco Fabrizio Barbieri consegnerà la Costituzione Italiana e le tessere elettorali ai ragazzi nati nel 1999. Alla cerimonia interverrà il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Arona; il dott. Luca Ragazzoni del Crimedin e la dott.ssa Ambra Barco.
La cittadinanza è invitata a partecipare.
Seguirà piccolo rinfresco.

Battesimo Civico per i neo maggiorenni a Nebbiuno

“I giovani nebbiunesi sono il futuro e una risorsa per la comunità locale, e oggi, più che mai, è importante riconoscere loro un ruolo attivo”. Queste sono le premesse che hanno portato l’Amministrazione Comunale ad organizzare venerdì 2 giugno il Battesimo Civico. Alle ore 10 nella Sala Consiliare del Municipio verrà pubblicamente celebrato il Battesimo civico dei giovani residenti che sono entrati nella maggiore età nel periodo 3 giugno 2016 – 2 giugno 2017. La scelta del 2 giugno, Festa della Repubblica, è voluta, simbolica e più che mai appropriata.

Il programma del Battesimo Civico per i neo maggiorenni vedrà un discorso di apertura da parte delle Autorità civili e religiose. La cerimonia vede l’autorevole presenza del Giudice di Pace Carlo Crapanzano, studioso ed esperto della carta costituzionale. Crapanzano e il Sindaco Elis Piaterra, consegneranno ufficialmente ai neo diciottenni presenti una copia della nostra costituzione. Sono invitati a partecipare, oltre ai neo diciottenni, le loro famiglie e tutti i cittadini che credono nei giovani e che intendono valorizzare i principi di una consapevolezza civica.

Photo home by click at Morguefile.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here