Podio Giulia Negri

Il mese appena trascorso è stato ricco di vittorie per il club invoriese.

A San Martino in strada (LO), il 16 novembre, gli atleti dell’associazione hanno dato il meglio di sé in occasione del torneo “Sinergy 2014”. Luca Martignoni, Giulia Negri e Cecilia Pedullà hanno guadagnato il primo posto nella loro categoria, secondo posto per Elena Dondi e Vittorio Grandinetti, terza posizione per Marco Ricci e Filippo Bacchetta mentre Alessandro Vezzù si è fermato in quinta posizione.

Il 22 novembre i ragazzi di Judo Invorio, sono andati in trasferta a Giaveno (TO), per partecipare alla qualificazione regionale per il campionato italiano esordienti, partecipando con sei atleti.
Elena Dondi, Marco Ricci, Alessandro Vezzù e Kris Moneta sono arrivati a disputare l’incontro decisivo per la qualifica, senza però superarlo. “Sono un po’ dispiaciuti ma ben decisi a migliorare per l’anno prossimo” ci dice Betty Sartore coorinatrice del gruppo. Ottimo risultato per Giulia Negri e Filippo Bacchetta, vincitori nelle loro categorie, si sono guadagnati l’accesso alla finale di campionato italiano che si terrà ad Ostia il 6 e il 7 dicembre. Alla gara finale parteciperanno anche Claudia Cerutti e Cecilia Pedullà, precedentemente qualificate. Per la società è un risultato sensazionale presentare quattro atleti in finale.

judo invorio
I qualificati per gli italiani

Il mese si è concluso il 30 novembre con due piccoli podi. Riccardo Casto – arrivato primo – e Luca Daverio – terzo – si sono cimentati in una gara a terra a Somma Lombardo. Gli atleti un po’ più esperti, invece, hanno partecipato al Pole Sportif Open Adidas, varcando il confine italiano e recandosi a Montboucons, in Francia, dove lo Judo è uno sport nazionale molto apprezzato.  La sfida è stata ardua ma gli atleti del club invoriese hanno avuto comunque buoni risultati. Filippo Bacchetta ha ottenuto il sesto posto mentre Cecilia Pedullà e Claudia Cerutti hanno guadagnato il bronzo.

A novembre è anche stata stilata la classifica definitiva per società del Trofeo Italia 2014, su 176 società che si sono qualificate, Judo Invorio si è guadagnato un ottimo 16° posto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here