Olio dell'Istituto Cavallini

L’Olio dell’Istituto Cavallini di Lesa si piazza secondo tra gli olii prodotti negli istituti agrari italiani.

Venerdì 29 marzo l’Istituto Cavallini di Lesa ha ritirato la targa d’argento alla quarta edizione del Concorso Nazionale dedicato agli oli extravergine d’oliva degli istituti agrari d’Italia.

La targa è stata ritirata a Roma durante la cerimonia conclusiva del concorso.

La vicepreside Tiburtini e il professor Stasi dell’istituto agrario di Lesa hanno espresso soddisfazione per il riconoscimento. Il premio è stato assegnato da una giuria di esperti dell’associazione Pandolea in collaborazione con il Gambero Rosso.

L’idea della sperimentazione di olivocoltura alla Cavallini è partita nel 2008. La produzione dell’olio dell’istituto Cavallini è stato possibile anche grazie alla collaborazione con tecnici che supportano allievi e insegnanti nella pratica laboratoriale.