Sabato 19 marzo si è svolta a Paruzzaro l’annuale giornata ecologica organizzata dal Comune con la collaborazione delle associazioni locali.

Pro Loco, Associazione Sportiva Pescatori Paruzzaresi, Gruppo Giovani Felici dell’oratorio, Moto Club “Il Cicchetto”, Associazione Ornitologica Prealpina, La Combriccola dei Nonni e dell’A.I.B. (Anti Incendi Boschivi) di Invorio e Montrigiasco hanno partecipato per ripulire Paruzzaro e renderla piacevole per l’arrivo della bella stagione. Anche quest’anno la partecipazione della cittadinanza si è rivelata scarsa.

Quanti hanno aderito alla Giornata ecologica 2016, mossi da senso civico e amore per la natura, si sono ritrovati sul piazzale del Municipio e, divisi in squadre, hanno setacciato il territorio comunale raccogliendo l’immondizia abbandonata lungo le strade e nei boschi. Insieme hanno trascorso una mezza giornata a contatto con la natura e di condivisione al servizio della comunità, vivendo sul campo una lezione di educazione civica.

giornata ecologica 2016 paruzzaro 2

Con loro anche il sindaco Mauro Julita, il vice sindaco Giovanna Bonaiti, il consigliere Matteo Mora, il comandante della Polizia municipale, che ha coordinato la sicurezza stradale, e i dipendenti comunali.

Prezioso è stato il contributo dell’A.I.B. di Invorio e Montrigiasco che ha messo a disposizione i propri mezzi per la raccolta dei rifiuti.

Anche quest’anno l’immondizia raccolta nella Giornata ecologica 2016 sul territorio comunale è stata parecchia (circa 25 quintali) e di vario genere: bottiglie di vetro e di plastica, piastrelle, rifiuti ingombranti e carte di ogni tipo.

La raccolta in alcuni punti si è rivelata difficoltosa a causa delle ramaglie e dei rami spezzati dalla recente nevicata, ma i volontari non si sono scoraggiati e hanno portato a termine il loro lavoro.

Al termine della faticosa mattinata i volontari si sono ritrovati presso il “Laghetto del Picchio” per gustare l’ottimo pranzo offerto dall’Associazione Sportiva Pescatori Paruzzaresi.