“Per dare risalto ai prodotti del nostro territorio – spiega Caludia Trapella, presidente de “I Picasass”- quest’anno abbiamo deciso di organizzare ogni terza domenica del mese un percorso agro-artigianale a Ghevio.” I visitatori potranno trovare un mercatino di prodotti agro-alimentari presso il punto vendita dell’apicoltura “Galleazzi” e uno spazio dedicato alle bancarelle degli artigiani nel piazzale antistante la trattoria “Luna”.

l primo appuntamento si è svolto domenica 8 maggio, ma in forma ridotta. Infatti si è tenuto soltanto il mercatino alimentare. Dalle ore 9 alle ore 13 è stato possibile degustare miele, salumi, formaggi e altri prodotti, tutti ovviamente provenienti dei nostri paesi. Da domenica 19 giungo però si aggiungerà anche il mercato artigianale.

Il “Percorso agro-artigianale” non è l’unica novità per “I Picasass”. “Da quest’anno – spiega la presidente – abbiamo anche un luogo fisso in cui incontrare chiunque voglia maggiori informazioni. Infatti ogni lunedì mattina e ogni giovedì sera saremo presso il punto Carpe diem di Nebbiuno”. Inoltre l’associazione ha rinnovato graficamente le tessere, che ora hanno come logo un monumento in onore dei “picasass” fatto costruire negli Stati Uniti da una famiglia di Silvera (frazione di Ghevio) emigrata in America. “I Picasass” ricordano infine che è aperto il tesseramento per l’anno 2011.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here