Rachele Travaini

Mercoledì 31 gennaio 2018 si è insediato il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Invorio. Nella prima seduta eletto il Sindaco: l’assemblea ha scelto Rachele Travaini, della classe 1°B.

Il pomeriggio è stato organizzato dall’assessore all’Istruzione e Sport Michela Baratelli che ha accolto i ragazzi. In seguito con il Vice Sindaco Flavio Pelizzoni e il Presidente del Consiglio Comunale Cristiana Colombo le operazioni di insediamento. Presente anche l’Assessore alle Politiche Sociali e Giovanili Daniele Giaime mentre il sindaco Roberto Del Conte, assente per altri impegni, si è collegato telefonicamente per un saluto iniziale e l’augurio di un proficuo lavoro.

Da destra: Michela Baratelli, il neo Sindaco Junior Rachele Travaini, Flavio Pelizzoni, Daniele Giaime e Cristiana Colombo 

Tutta la Giunta Comunale ha dato la propria disponibilità a collaborare con i ragazzi del CCR. Collaborazione che si concentrerà su tematiche specifiche di ogni assessorato, perché è importante responsabilizzare e coinvolgere i giovani nelle scelte della comunità. 

Proprio per responsabilizzare i giovani amministratori i “vecchi” hanno confermando l’impegno del Comune di finanziare il progetto educativo anche nel 2018. Sono stati disposti in bilancio 2000 euro a disposizione del CCR.

“Auguro al Sindaco neo eletto e a tutti gli Assessori e Consiglieri – ha commentato l’assessore all’Istruzione Michela Baratelli – di fare tesoro di questa esperienza, di divertirsi ma soprattutto di imparare a mantenere le promesse fatte in campagna elettorale e in generale nella vostra quotidianità, perché questo farà di voi persone di valore”.

Alla riuscita del progetto e alla continua formazione civica dei ragazzi contribuiscono le insegnanti Simona Moroso e Danila Minuti che seguono tutte le settimane le attività del CCR. L’Amministrazione rivolge loro un sentito ringraziamento per il lavoro svolto.

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Invorio