E’ stato pubblicato il cortometraggio “Brunilde” della stilista di Alta moda Roxana Pansino girato ad Orta dal regista aronese Riccardo Reina aka Rico.

E’ stata scelta la cornice del lago d’Orta e della sua capitale – no non Omegna, Orta ovviamente – dalla produzione Personal Reporter per il primo cortometraggio della Stilista di Alta Moda Roxana Pansino.

La regia del corto è stata affidata, però, ad un figlio di un altro lago: il Maggiore. Viene infatti da Arona – un’altra bellissima città lacustre nelle vicinanze di Orta – il registra del cortometraggio. Ha residenza aronese, infatti Riccardo Reina, meglio conosciuto come Rico, professionista che da molti anni lavora nel settore comunicazione media e video. La carriera nel mondo dei media e il suo essere esperto conoscitore del luogo hanno fatto ricadere la scelta su Riccardo Reina.

riccardo reina
il Regista Riccardo Reina

Orta, una grande storia di set

La prima pellicola fu girata a Orta nel 1914 per il film muto “Jvna, la perla del Gange”, girato nella Villa moresca, oggi sede dell Hotel Villa Crespi – quello di Cannavacciuolo per intenderci. Ma Orta fu scelta come location anche per “The Corrispondence” del maestro Giuseppe Tornatore, premio Oscar. Piccolo particolare, la caratteristica imbarcazione voluta e usata da Tornatore è la stessa che ritroviamo nel cortometraggio “Brunilde” nell’ultima scena. Furono però innumerevoli i film di alto livello girati sulle sponde del lago d’Orta. Come numerosi i Docu-video delle Tv Italiane, RSI (svizzera italiana) delle reti tedesche e inglesi, ma anche tantissimi spot pubblicitari di vario genere.

E’ stato semplice quindi, da parte della Stilista Roxana Pansino, accettare l’invito della produzione, poi sostenuta dall’Amministrazione locale che ha patrocinato l’intero evento.

Cortometraggio d’autore o spot dalla pregevole fattura?

Entrambe le cose ovviamente. Le location uniche e la splendida fotografia hanno contribuito fortemente a creare una storia avvincente, romantica e di grande fascino, così come sono ciascuno degli abiti della nuova collezione della stilista.

“E’ stato un vero piacere poter girare il cortometraggio a Orta, città a me cara – ha dichiarato Riccardo Reinaperché da molto tempo sostengo e promuovo il territorio dove sono cresciuto anche se in realtà la zona alla quale sono particolarmente legato è Arona, vero e proprio diamante sulla sponda Piemontese del Lago Maggiore. Spero un giorno di poter scegliere Arona come location per una produzione, perché è una zona con molte eccellenze e ha un bellissimo territorio.”

Il cortometraggio sarà nelle prossime settimane distribuito a tutti i Festival Internazionali del Cinema, alle TV nazionali e locali, ma anche a tutti i media del settore moda e lusso.

Il cortometraggio di Riccardo Reina per Roxana Pansino

In questo primo cortometraggio (ne sono previsti molti altri in altrettante suggestive location) la protagonista indossa l’Abito di Alta Moda “Brunilde” con gonna a corolla in seta cloqué e motivo in argento realizzato in esclusiva su disegno di Roxana Pansino. Il collo imperiale, la manica sinistra composta da un gioiello in Oro bianco, diamanti e zaffiri blu dal taglio a goccia abbinato agli orecchini. Il tutto completamente Made in Italy.