Nove anni fa moriva monsignor Aldo Del Monte, vescovo della diocesi di Novara che ha passato gli ultimi anni della sua vita sul Vergante.

Per ricordare la sua scomparsa sabato 15 febbraio due momenti celebreranno la sua memoria. Alle 18, presso la chiesa parrocchiale di Massino Visconti, si terrà la messa celebrata da don Dino Campiotti, responsabile della Caritas diocesana. Alle 21 invece, presso la chiesa di San Michele, si svolgerà il recital “La croce sui girasoli“, presentato dalla compagnia Controvento. Lo spettacolo raccoglierà racconti dal fronte e brani musicali inediti, liberamente tratti dal diario.

Mons. Aldo Del Monte, ordinato sacerdote nel 1939, svolse un periodo di attività pastorale nelle forze armate italiane, che in seguito lo portò a partecipare come cappellano militare alla campagna di Russia, da cui tornò solo in seguito al suo grave ferimento riportato durante una delle tante azioni belliche; raccontò la sua esperienza sotto le armi in un libro, La croce sui girasoli, che dà il titolo allo spettacolo di sabato. Partecipò a tutte le sessioni del Concilio Vaticano II e impegnò le sue energie all’interno dell’Azione Cattolica. Dal 1971 divenne vescovo di Novara. Trascorse gli anni della vecchiaia a Massino Visconti, dove morì nel 2005.

Qui potete trovare un assaggio dello spettacolo che i Controvento metteranno in scena.

massino-croce sui girasoli

(foto home da flick-ferruccio berti)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here