Appuntamento ormai tradizionale per il Corpo AIB Piemonte e per tutti i suoi simpatizzanti. Ecco i festeggiamenti di San Defendente 2017 a Invorio.

Si terranno domenica 15 gennaio gli annuali festeggiamenti per la ricorrenza di San Defendente a Invorio. Per l’occasione si terrà un vero e proprio raduno dei Volontari AIB Piemonte. 

“San Defendente ha protetto i nostri Volontari nel corso del 2016, purtroppo non solo per le fiamme ma anche per gli aiuti portati nelle zone alluvionate del cuneese, alessandrino, e zona del torinese. Alcuni si sono recati anche nell’area terremotata di Norcia” – dice l’Ispettore Regionale Alfonso Curella.

A Invorio si raduneranno più di un centinaio di Volontari AIB Piemonte – l’anno scorso erano oltre 150 – e parecchi automezzi. I Volontari AIB giungeranno dalle varie provincie piemontesi, saranno presenti, però, anche Volontari della Croce Rossa Italiana e della Protezione Civile.




Il programma delle celebrazioni di San Defendente 2017

Il primo appuntamento per domenica 15 gennaio sarà presso il Salone di Casa Curioni dalle ore 9.30. Qui i Volontari si troveranno per un aggiornamento sulle modalità d’intervento. L’incontro sarà dedicato ad approfondire le novità sulla gestione operativa in seguito all’assorbimento del Corpo Forestale dello Stato in altri Corpi istituzionali. Assorbimento che ha creato una nuova riorganizzazione del sistema AIB Piemontese. Per questo motivo sono invitati i Quadri del Corpo Aib Piemonte per ricevere gli aggiornamenti su questa importante fase iniziale di adeguamento, saranno presenti l’Ispettore Generale del Corpo AIB Dr. Sergio Pirone, la Dr. Cristina Ricaldone del Settore Protezione Civile e Sistema AIB di Regione Piemonte per fornire tutte le notizie necessarie.

necessarie.

san-defendente-aib-invorio

Al pomeriggio ritrovo dei Volontari nella piccola Frazione che circonda la Chiesa di S. Defendente: la Mescia. Alle ore 14.45 l’inizio della S. Messa celebrata dal Parroco Don Marco Annovazzi. A seguire la solenne processione con il Santo per le vie delle Frazioni accompagnata dalle note della Nuova Filarmonica Invoriese.

Al termine la tradizionale merenda ristorerà gli intervenuti. Prima, però, si terrà la consegna del Premio S. Defendente, giunto alla seconda edizione. Un ricordo a chi si è impegnato verso le attività di salvaguardia e difesa dei boschi Piemontesi.

L’evento è patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Invorio, dall’Ispettorato provinciale del Corpo AIB, dalla Squadra Volontari AIB “Cerutti Luigi”, dall’Associazione Cuochi Novara e Vco e dall’Associazione Mescia.