lions club arona-stresa

Le iniziative del Lions Club Arona-Stresa per i primi mesi del 2018: 2 screening gratuiti per osteoporosi e diabete e il concorso internazionale per gli alunni Poster per la Pace che ha coinvolto 8 scuole del nostro territorio.

Screening gratuito per l’osteoporosi con Lions Club Arona-Stresa

Sabato 17 marzo presso l’Istituto Marcelline di Arona, Corso della Repubblica 2, – dalle ore 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 18 – sarà possibile effettuare lo screening dell’osteoporosi. L’iniziativa, completamente gratuita, è realizzata dal Lions Club Arona-Stresa, con il patrocinio della Città di Arona e della Pro Loco Aronese e grazie alla generosa disponibilità dell’Istituto Marcelline, che mette a disposizione un locale. Lo screening sarà eseguito dal dott. A. Benedini.

Attraverso l’analisi della densitometria ossea ad ultrasuoni del calcagno sarà possibile valutare la qualità e la quantità del tessuto osseo. Questo permetterà di identificare precocemente il rischio di fratture da osteoporosi ed iniziare una adeguata terapia. Lo screening è particolarmente consigliato alle donne nel periodo dopo la menopausa.

L’osteoporosi è spesso sottovalutata e se non diagnosticata in tempo può essere causa di fratture con gravi conseguenze per il paziente e aggravio della spesa sanitaria. I tagli alla Sanità consentono di eseguire, con il S.S.N., accertamenti sulla validità dell’osso come MOC e/o Densitometria Ossea con Ultrasuoni, solo a soggetti con osteoporosi avanzata e già in trattamento. Il costo dell’esame non è irrilevante se eseguito in strutture private o in assenza di esenzione per patologia

Screening gratuito del diabete ad Arona e Stresa

Domenica 8 aprile, giorno del Lions Day celebrato in tutto il mondo, il Lions Club Arona-Stresa effettuerà uno screening gratuito per la prevenzione del diabete. Due le sedi dello screening che si terrà dalle 9 alle 13: ad Arona l’Istituto Marcelline e a Stresa presso il locale P. Canonica messo a disposizione dal comune di Stresa. Farmacisti, medici e volontari eseguiranno il test per rilevare la glicemia. Non solo però, i volontari valuteranno anche il grado di rischio di contrarre il diabete nei prossimi 10 anni. Per il test si raccomanda il digiuno da almeno due ore.

Il diabete aumenta di 2-4 volte il rischio di infarto, di ictus e di insufficienza vascolare degli arti inferiori. Il diabete è la prima causa di cecità acquisita e di amputazione non traumatica degli arti inferiori ed è una delle cause preminenti di insufficienza renale con necessità di dialisi. Ne deriva un elevato grado di invalidità, costi assistenziali e sociali enormi, un impatto devastante sulla qualità di vita. Il Lions Club International ha dichiarato il suo impegno per una campagna di prevenzione, non adeguatamente percepito nella sua gravità dalla opinione pubblica.

Concorso Internazionale Un Poster per la Pace

Un’altra iniziativa del Lions Club Arona-Stresa: Un Poster Per La Pace. Si tratta di un concorso internazionale di disegno a cui hanno partecipato gli alunni delle scuole medie di Arona, dell’Istituto Marcelline di Arona, Dormelletto, Invorio, Meina, Lesa, Stresa e Baveno.

La partecipazione degli alunni di 8 scuole del nostro territorio ci riempie di soddisfazione.

Al concorso si stima che abbiano partecipato più di 4 milioni di scolari provenienti da oltre 100 Nazioni. Una commissione seleziona 10 scolari per scuola, il vincitore verrà selezionato tra i partecipanti del Piemonte e della Valle D’Aosta che andrà alla selezione nazionale, europea e mondiale. Il Primo assoluto sarà ricevuto e premiato all’ONU e gli verrà consegnato un premio di 5.000 dollari.

Sin dal 1988 tutti i Lions del mondo incoraggiano i giovani ad esprimere i loro sentimenti inerenti la pace in modo creativo e visivo. La pace è una promessa per il futuro ed è con orgoglio che noi Lions abbiamo accolto il riconoscimento di Messaggeri di Pace che l’ONU ci ha attribuito. Il tema di quest’anno è” Il futuro della pace”

Sabato 3 marzo, al Teatro Concordia di Venaria Reale, in un clima festoso e con la sala affollata da studenti, insegnanti e genitori si sono svolte le premiazioni dei partecipanti al concorso. I primi classificati di ogni scuola hanno ricevuto il plauso di autorità lionistiche e della cultura oltre a premi ed attestati. Al Lions Club Arona –Stresa è stata consegnata una targa come riconoscimento per aver sponsorizzato ben 8 scuole del nostro territorio.

“Ciò è stato possibile grazie al prezioso lavoro del nostro socio Cristian Basalini che si è recato nelle scuole ad illustrare il progetto ad insegnanti e studenti. Grande merito va dato ai dirigenti scolastici ed agli insegnanti che ci hanno sostenuto e aiutato spiegando agli studenti il significato della pace. Chiaramente il nostro plauso va a tutti gli studenti che hanno voluto impegnarsi in un compito così meritevole. Il nostro club premia i primi 10 di ogni scuola ed esporrà 10 disegni di ogni scuola nelle Vetrine dei negozi del Centro di Arona grazie alla gentile collaborazione dei Negozianti. Verrà allestita anche una mostra nei locali messi a disposizione dal comune di Stresa e di Baveno.”

Primi classificati al concorso Un Poster per la Pace nelle scuole medie del Vergante

Ambrosini Lorenzo – Giovanni XXIII Arona
Fanucci Edoardo – Marcelline Arona
Oleggini Giulia – E. Montale Dormelletto
Fernando Chiara –Giovanni XXIII Meina
Crespi Fabio – A. Manzoni Lesa
Saini Luca – Invorio
Bastyuk Anastasia – Rebora Stresa
Vasta Giuliana – Fogazzaro Baveno