Ancora un successo per la castagnata della Caritas – sezione di Lesa e Belgirate – proposta per il secondo anno consecutivo presso il piazzale degli ex cantieri nautici a Solcio sabato 13 e domenica 14 ottobre. Tanti i lesiani e non che hanno gustato sul posto o acquistato per il pranzo a casa polenta, gorgonzola, salamelle, tomini e ovviamente… caldarroste. A preparare le prelibatezze Celestina e Mimmo, Tina e Paolo, Brunella, Giovanni, Ronjit, Carlo, Agostino, Enza, Giuliana e Fernanda, con l’aiuto di tanti altri.

Si tratta degli stessi volontari che per tutto l’anno distribuiscono una volta al mese una borsa di viveri a quasi una sessantina di nuclei famigliari, ascoltano le persone in difficoltà (economiche e non) presso la propria sede a Villa Lesa e soccorrono con prestiti economici le famiglie in casi di necessità. Così anche il cibo in distribuzione ogni mese proviene in parte dal Banco alimentare di Novara e in parte è acquistato dai volontari. Da qui la necessità ogni anno di svolgere attività di raccolta fondi, come l’iniziativa di solidarietà natalizia, quella quaresimale che coinvolge in particolare i ragazzi ed infine momenti conviviali proprio come la castagnata e la pesciolata, inaugurata la scorsa estate nel golfo di Solcio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here