Si sono incontrati lunedì 24 febbraio 2014 all’Oratorio “Antonio Rosmini” di Stresa i donatori per la 57^ Assemblea dell’ Avis Comunale di Stresa.

Presenti all’incontro Angelo Merli Assessore al Turismo del Comune di Gignese, Roberto Abbondio presidente della Croce Rossa di Stresa, Enzo Tonna consigliere Avis Regionale Piemonte e Vice Presidente Avis Omegna, Maurizio Ceravolo Presidente Avis Domodossola, Paolo Cerutti Direttore F.F. del SIMT V.C.O. e il Raffaele Borsotti, ex primario del Centro trasfusionale di Domodossola.

Il presidente Gianni Pessina ha delegato il suo vice Paolo Bravi a leggere la relazione morale del Consiglio Direttivo del 2013.

Nello scorso anno si è riscontrato un aumento di donatori del 2% rispetto al 2012, percentuale che non ha permesso l’aumento proporzionale delle donazioni che sono invece calate del 14%: dalle 656 di fine 2012, si è passati alle 563 totali del 2013.

Approvati all’unanimità il bilancio consuntivo 2013 e preventivo 2014, letti dal nuovo amministratore Nicola Castelluccio. Il presidente dei revisori dei conti, Giovanni Galli, ha relazionato il bilancio d’esercizio 2013.

Nel suo intervento, il direttore sanitario dell’Avis di Stresa, Anna Campi, si è detta dispiaciuta delle discordie dello scorso anno all’interno dell’Avis Provinciale, problemi che l’hanno lasciata “incredula e delusa”. La Campi ha poi ribadito che il lavoro delle sezioni Avis non deve essere finalizzato unicamente al raggiungimento dei numeri, perché non sono questi che fanno grandi le sezioni, ma la dedizione e l’impegno costante ed onesto di chi le guida e vuole che i propri soci vengano informati, tutelati e che ricevano le attenzioni dovute.

Il Dr. Borsotti, medico volontario che da giugno 2013 effettua le visite periodiche e gli accertamenti ematici e cardiologici ai donatori dell’Avis di Stresa, durante il suo intervento ha illustrato più specificamente e con termini semplici alcuni contesti importanti relativi alla donazione del sangue ed ha introdotto la dott.ssa Lucia Zucchinetti che si è resa disponibile da febbraio 2014.

Con il suo intervento il dr. Paolo Cerutti, primario F.F. del SIMT V.C.O. ha illustrato il lavoro che sta svolgendo per riuscire a coordinare al meglio l’operato delle varie sezioni Comunali, augurando alle stesse di raggiungere quanto prima la grande armonia che regnava fino a poco tempo fa.

Sono stati inoltre illustrati nel corso dell’incontro, gli appuntamenti che l’Avis organizzerà o cui parteciperà, a partire dal Carnevale di Baveno a marzo,  la Fiera Vergantina a Graglia il 25 aprile, la Camminata notturna dal lido di Carciano al Mottarone il 12 luglio, la Cicloscalata Gignese – Mottarone di domenica 20 luglio (17° Coppa Europa), la gimkana per bambini a Gignese il 3 agosto, la corsa “No stop” a Carciano la settimana successiva e la cena sociale il 25 ottobre.

Grande novità per il 2014: in corso di preparazione il nuovo sito dell’Avis Comunale di Stresa.

Il pubblico
Il pubblico
avis stresa
Da sinistra: Andrea Marguglio, Nicola Castelluccio, Paolo Bravi e Gianni Pessina
PUBBLICITA\'
Elena Spantaconi
Sono nata a Verbania nel 1975, ed ho avuto la fortuna di crescere tra Baveno e Stresa, due luoghi che amo moltissimo. Ho scritto per "Il giornale di Verbania" ed ora collaboro con Il Vergante, come corrispondente da Stresa, la cittadina in cui sono tornata a vivere dopo sette anni a Torino. Gestisco una pagina Facebook dedicata alla perla del lago: "vivi-amo Stresa", nella quale raccolgo foto e recensioni del nostro territorio e gli eventi organizzati. Vita privata? Impegnativa. Quattro figli, che spesso mi seguono nella "caccia agli articoli" e alle riunioni di redazione, ma è importane che sappiano delle mie passioni ed imparino a conoscere il luogo in cui stanno crescendo, per poterlo amare e, magari, un giorno, migliorare.