L’8 maggio, in tutto il mondo, si festeggia il lavoro di soccorso che svolgono quotidianamente milioni di volontari della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Ecco cosa organizza la CRI Stresa.

La festività cade il giorno della nascita di Henry Dunant, considerato il fondatore dell’Associazione. L’obiettivo delle celebrazioni di questa giornata è quello di avvicinare la cittadinanza al movimento della Croce Rossa e far conoscere quali sono i compiti svolti dai volontari.

Come consuetudine anche quest’anno i volontari appartenenti al Comitato Locale della C.R.I. saranno in campo con una serie d’iniziative volte a celebrare questa data ed ad adempiere agli obiettivi prefissati a livello mondiale sopra descritti.

La ricorrenza verrà festeggiata sabato 09 maggio p.v. a partire dalle ore 09.00 con la consueta raccolta alimentare che si svolgerà, grazie alla costante disponibilità della proprietà, presso il supermercato Carrefour cittadino. Tutti gli avventori saranno accolti dai volontari stresiani che li inviteranno a contribuire con piccoli ma mirati acquisti a rinforzare la scorta di generi alimentari e di prima necessità utili a garantire l’attività d’assistenza ai nuclei familiari meno abbienti presenti sul territorio. Tale iniziativa nelle passate edizioni ha dato risultati sorprendenti che si spera si possano eguagliare anche quest’anno, nonostante il periodo congiunturale ancora negativo.

Nel pomeriggio a partire dalle ore 14.30 presso l’Oratorio Rosmini i Giovani della C.R.I. stresiana attenderanno grandi e piccini per illustrare le attività svolte all’interno del Comitato Locale,  proporre ai bambini un percorso d’animazione varia con giochi, puzzle, truccabimbi, rendersi disponibili, per gli adulti, alla misurazione della pressione e, su richiesta, della glicemia. Il tutto si chiuderà con la merenda a base di pane e nutella. Sarà questa l’occasione in cui il Comitato verrà fatto oggetto d’una donazione da parte d’un gruppo di giovani di Levo consistente in materiale sanitario, zaini con i relativi allestimenti ecc. per un valore totale di € 500.00, operazione questa che evidenzia l’attaccamento della popolazione ai volontari stessi ed al loro operato. L’appuntamento  pomeridiano verrà annullato in caso di pioggia

All’interno dell’area sarà esposto anche un promemoria illustrante la possibilità di destinare alla C.R.I. Comitato Locale di Stresa la quota del 5 x 1000 delle imposte da versarsi con la prossima dichiarazione dei redditi inserendo all’interno dello spazio dedicato al sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative d’utilità sociale il codice fiscale che risulta essere il seguente : 02389800034 ed apponendo la propria firma.

PUBBLICITA\'