ANCHE GLI INSEGNATI VANNO A SCUOLA
Dal 5 al 7 settembre più di 20 docenti dell’Istituto Comprensivo hanno vissuto tre giornate di formazione a Cesenatico, sotto la guida del dott. Andrea Farioli.


“In questa tre giorni di lavori – affermano le insegnanti- ci siamo presi il tempo per scoprire l’unica cosa che veramente ci può portare il ben-vivere e quindi anche il ben-lavorare: contattare il nostro sé profondo e imparare ad ascoltare, per creare istante dopo istante la nostra vita così come può essere. Intensamente e semplicemente la nostra vita. Abbiamo lavorato insieme per ampliare la nostra consapevolezza e favorire la nostra evoluzione personale e professionale. Il tutto senza fretta ma usando il nostro tempo come possibilità per scoprire noi stessi e la dimensione di apprendimento della mente di gruppo. Ecco perché il laboratorio formativo ha alternato “sessioni formative d’aula” alternate a “sessioni formative di tempo libero” (dove ogni partecipante ha fatto ciò che desiderava, in spiaggia o in paese, per lasciare naturalmente sedimentare apprendimenti e stimoli nei modi e tempi più congeniali). ”

Quando permettiamo alla nostra luce di risplendere, noi, inconsciamente, diamo alle altre persone? il permesso di fare la stessa cosa.?Quando ci liberiamo dalle nostre paure, la nostra presenza automaticamente libera gli altri.?(Nelson Mandela)

“PROGETTO ACCOGLIENZA” PER IL PRIMO ANNO DELLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
Con l’inizio dell’anno scolastico, lunedì 12 settembre, gli studenti della prima classe della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo del Vergante sperimenteranno per la prima volta un nuovo modo di essere “accolti” a scuola.
I “primini”, al suono della prima campanella, non sapranno ancora in che sezione saranno, ma verranno accolti tutti insieme con una serie di giochi pensati e svolti in modo formativo ed educativo e poi attività di socializzazione, conoscenza e scoperta delle proprie abilità.
Saranno anche previste tre uscite sul territorio, le “Mappe del tesoro”, in cui verranno svolte attività per sviluppare le capacità di relazione e, in una delle uscite, anche un lavoro didattico con un geologo per scoprire meglio l’ambiente del territorio del Vergante.
A svolgere le attività di accoglienza i docenti dell’Istituto Comprensivo, che si avvarranno dell’aiuto di educatori e formatori professionali.
I ragazzi, ovviamente troppo numerosi per poter lavorare tutti insieme in modo efficace, saranno divisi già dal secondo giorno in “protoclassi”, mentre le sezioni definitive verranno stabilite al termine delle due settimane previste dal “Progetto Accoglienza”. Durante questo periodo i docenti verificheranno anche la preparazione degli alunni con i test d’ingresso nelle varie discipline.

FONZO CONFERMATO DIRIGENTE
Oltre alle novità, nell’Isituto del Vergante, c’è da segnalare però anche una conferma: il dirigente Fonzo ha sciolto la riserva e ha annunciato che rimarrà dirigente dell’Istituto. Durante l’estate questo non era del tutto scontato, visti i nuovi impegni che ha assunto nell’Amministrazione del Comune di Novara.

PUBBLICITA\'