La settimana che ha preceduto il Santo Natale ha visto nuovamente esibirsi il gruppo vocale-strumentale “La Fortezza” di Ghevio, diretto dalla mano sapiente del maestro Andrea Bollo.

Lunedì 20 dicembre, nella splendida cornice della chiesa parrocchiale di San Giusto a Montrigiasco, il Comune di Arona ha organizzato il concerto di Natale. Al termine del primo brano, il Sindaco di Arona Alberto Gusmeroli ha rivolto ai presenti gli auguri di buon Natale e l’auspicio che il 2011 possa ridare sorrisi e stabilità economica. Il Sindaco ha poi ceduto la parola al consigliere e promotrice dell’evento, Chiara Autunno, la quale ha rinnovato gli auguri di serene festività. Alla fine di ogni esecuzione tutti i presenti, meravigliati, hanno applaudito calorosamente. Al termine, a riscaldare la gelida serata, è stata offerta anche una gradita cioccolata calda.

La serata si è poi ripetuta martedì 21 dicembre nel salone della Casa di Riposo Fondazione Ermanno Medana – Onlus – di Invorio. A distanza di un anno, l’Amministrazione ha voluto ripetere questo evento, per poter far trascorrere ai suoi ospiti una serata diversa dal solito, e il gruppo ha accettato ben volentieri questo invito. La serata, alla quale era presente anche il Sindaco Dario Piola, è stata introdotta dal presentatore Walter Cassinerio (che oltre ad essere voce narrante di tutte le serate del gruppo è anche vice-presidente della Fondazione E. Medana) che ha poi ceduto la parola al Presidente della Fondazione Silvio Empiri, il quale ha voluto sottolineare il clima decisamente “natalizio” della serata; infatti, così come era caduta copiosa lo scorso anno, anche quest’anno la neve ha fatto la sua comparsa la sera di martedì. Ha poi proseguito con l’augurio che il Natale e il nuovo anno possano portare maggiore salute a tutti, ospiti e non. La serata si è poi conclusa gioiosamente davanti a fette di panettone e spumante offerti dall’Amministrazione ai presenti.

La terza serata si è svolta giovedì 23 dicembre a Sizzano, nella splendida e storica chiesa parrocchiale dedicata a San Vittore, durante la quale il gruppo ha dato il meglio di sé, in una strepitosa esibizione. Nonostante l’incessante pioggia, i sizzanesi hanno risposto all’invito in modo encomiabile, occupando tutti i posti a sedere nelle tre navate della chiesa. Il gruppo si era già esibito a Sizzano due anni fa, con il primo concerto in assoluto; quest’anno ha voluto ritornare a esibirsi in questa chiesa, riscuotendo un incredibile successo. Dopo il saluto rivolto ai presenti e gli auguri di buone feste da parte del Presidente della Pro Loco, Marco Bellingeri, ha preso la parola l’Assessore Celsino Ponti (che ha fatto le veci del sindaco Stefano Vercelloni, assente per impegni), porgendo gli auguri a tutti da parte dell’Amministrazione Comunale. Il presentatore ha poi dato inizio al concerto augurando, tra l’altro, una pronta guarigione all’arciprete don Italo Zoppis. Ad ogni presentazione dei brani gli applausi sono scaturiti spontanei, per poi diventare vere e proprie ovazioni al termine di ogni esecuzione. Nell’intervallo tra la prima e la seconda parte la Pro Loco, nell’ambito del tradizionale Concorso “Il Presepe più bello”, ha consegnato una targa ricordo al vincitore e ha premiato con un attestato tutti i partecipanti al concorso stesso.La Pro Loco ha voluto inoltre donare al gruppo un libro sulla storia di Sizzano e due ottime bottiglie di vino. La serata si è poi conclusa con un nutrito rinfresco, offerto sempre dalla Pro Loco.

Tutte le serate si sono concluse con il tradizionale “Din Don Dan”, versione italiana della celeberrima “Jingle Bells”, che vuole essere l’augurio da parte del gruppo, che per l’occasione indossa il cappellino di Babbo Natale, di trascorrere serene festività.

I prossimi appuntamenti del gruppo per il periodo natalizio sono:
3 Gennaio 2011 a Ghevio (Novara) – Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta – ore 21.00
4 Gennaio 2011 a Dagnente (NO) – Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista – ore 21.00

Per ulteriori informazioni sui concerti o sul gruppo stesso è possibile consultare il sito www.coralelafortezza.it oppure scrivere all’indirizzo info@coralelafortezza.it.

corale la fortezza natale 2010

PUBBLICITA\'