Si terrà domenica 6 ottobre il raduno velico aperto a tutti, esperti e non, denominato “Camicie Rosse Garibaldine” nello specchio d’acqua antistante Belgirate. La  partenza è prevista per le ore 9, momento in cui tutte le imbarcazioni inizieranno a solcare le acque del Lago Maggiore. Il nome della regata deriva dal fatto che proprio a Belgirate Donna Adelaide Cairoli organizzava la preparazione delle famose camicie rosse garibaldine. Un pezzo di storia che non va dimenticato e che il sodalizio belgiratese, ovvero La Società delle Regate 1858, ripropone tutti gli anni.

Possono partecipare tutte le imbarcazioni a vela cabinate, ultima prova del Circuito Vela Libera Verbano che raggruppa cinque prove, ognuna organizzata da un circolo diverso del centro e basso Verbano.
Il percorso classico a bastone annovererà alla sua partenza più di cinquanta imbarcazioni con una media di cinque membri di equipaggio, le imbarcazioni saranno divise in classi secondo la loro lunghezza.

La premiazione si svolgerà domenica stessa presso l’Hotel Milano. Nell’occasione verrà assegnato anche  il “Trofeo del Schiat”, in memoria del Commodoro Pino Sessa, dedicatogli da tutti i suoi ragazzi, che continuano con la stessa grinta a trasmettere nei giovani velisti passione e amore per questo sport. La regata è organizzata col patrocinio del Comune di Belgirate e la collaborazione della pro Loco Belgirate.

(foto home di Mehmet Akyuz, Flickr)

[themoneytizer id=22270-19]
PUBBLICITA\'