Il gruppo vocale Alti & Bassi, conosciuto quanto apprezzato a Gignese e dintorni, ha tenuto un concerto sabato 17 dicembre.

Un concerto inusuale per i coristi, sia per la mancanza del supporto d’amplificazione, sia per il repertorio, assemblato per il periodo natalizio. Soprattutto inusuale anche l’ambiente: per un concerto di musiche natalizie gli “Alti e Bassi” hanno questa volta preferito un’esecuzione all’interno della Parrocchiale di Gignese, completamente affollata per l’occasione, presentando canti spiritual e una serie di musiche della tradizione natalizia. Dopo un brano polifonico, sono stati eseguiti alcuni canti di “gospel bianco”, e uno spiritual, armonizzati in modo originale e accattivante. Analoga rivisitazione ha caratterizzato l’esecuzione di alcuni tra i più famosi canti natalizi. Nella seconda parte, più libera e articolata, sono stati riproposti alcuni brani di repertorio, tratte dalle colonne sonore Disney, per poi concludere, con l’accompagnamento di chitarra, con un coinvolgente “Oh happy day”, che ha strappato gli applausi del numeroso pubblico. Grazie ancora agli amici del gruppo per la splendida serata.

Da sottolineare anche la motivazione del concerto, che ha richiamato molta gente nella Chiesa di San Maurizio: il ricordo della giovane Chiara Calanna, stresiana scomparsa poco meno di due anni fa. Proprio intorno a Chiara si è creato, all’interno dell’Istituto comprensivo di Stresa, un comitato che assegna ogni anno premi a ragazzi che si distinguono all’interno della scuola stessa per solidarietà e amore verso il prossimo oppure assegna buoni per l’acquisto di materiale didattico per ragazzi con famiglie in difficoltà economica. Così tutte le offerte raccolte durante la serata sono state destinate ad incrementare il fondo in memoria di Chiara; molte le torte vendute al termine del concerto e grande partecipazione di tutti hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione. Il comitato “per ricordare Chiara”, unitamente ai coniugi Calanna, intende ringraziare il quintetto degli “Alti e Bassi” e tutte le persone che si sono date da fare e hanno partecipato con generosità alla serata.

 

PUBBLICITA\'