corso DAE Invorio

Tutto al completo per il 1° corso DAE Invorio organizzato dall’assessorato al Welfare di Invorio.

Sabato 28 gennaio sono stati 20 gli invoriesi che hanno partecipato al corso di formazione per l’utilizzo dei defibrillatori.

“Siamo particolarmente lieti – ha esordito il Sindaco Roberto Del Conte di aver rispettato il nostro programma, provvedendo alla formazione di 20 persone. Abbiamo già installato due postazioni: a Invorio Superiore e Barquedo. A breve andremo a posizionare altre 3 apparecchiature. Vogliamo che Invorio diventi un paese cardio-protetto con personale qualificato.”

L’amministrazione comunale aveva introdotto il progetto a fine estate. Grazie al contributo di molte associazioni, aziende e privati, Invorio può contare già oggi su alcune postazioni DAE, finalizzate a salvare vite umane.

“Ringrazio tutti coloro che hanno preso parte a questo primo corso di formazione –ha commentato l’assessore al Welfare Daniele Giaimeper l’entusiasmo che hanno dimostrato nella partecipazione alla formazione e al progetto. Un riconosciuto merito all’agenzia Formativa Anpas Piemonte che ha gestito il corso, con il suo Direttore e tutti i suoi istruttori. Questi neo formati Invoriesi sono l’esempio concreto che tutti possiamo essere operativi per il nostro territorio: per divenire cittadini formati a disposizione di chi è in difficoltà”.

Un secondo corso DAE Invorio: come partecipare

Nel merse di marzo è previsto un secondo corso di formazione. Sono già aperte le iscrizioni presso l’assessorato al Welfare. Anche questo corso sarà gratuito per i 20 partecipanti. Obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di giungere a fine mandato con 100 operatori formati e indipendenti.