I Servizi Sociali di Arona hanno, dal 25 settembre, un nuovo mezzo: un Fiat Doblò. Il Comune di Arona ha infatti aderito al progetto “Mobility Life – liberi di essere … liberi di muoversi” promosso da MLG Italia srl e che prevede l’affidamento di un Doblò Fiat in comodato d’uso gratuito al Comune per quattro anni. Tutto questo è stato possibile grazie ai molti sponsor, di Arona e non, che hanno fattivamente contribuito alla realizzazione del progetto.

Il mezzo è stato modificato per permettere il trasporto di persone disabili e dotato di pedana per la salita e discesa agevole delle sedie a rotelle. L’esterno del Doblò è invece stato brandizzato con i loghi di tutti gli sponsor.

Il primo cittadino Alberto Gusmeroli ha ringraziato, durante la cerimonia di consegna del mezzo, tutti gli sponsor che hanno finanziato il progetto, sottolineando l’importanza dei Servizi Sociali in un momento di crisi. Del nuovo mezzo godranno anche i comuni convenzionati con Arona per quanto riguarda i Servizi Sociali.

Il nuovo Doblò
Il nuovo Doblò
PUBBLICITA\'